Ricerca Avviata

Opposizione all'utilizzo dei dati relativi alle spese scolastiche ed erogazioni liberali agli istituti scolastici

Pubblicato in data 6 dic 2023
Ultima Revisione in data 6 dic 2023

Dall'anno 2023 (anno di imposta 2022) gli istituti scolastici hanno l'obbligo di inviare all'Agenzia delle Entrate una comunicazione contenente i dati relativi alle spese scolastiche e alle erogazioni liberali ricevute. Con la stessa comunicazione, gli istituti scolastici trasmettono, sempre in via telematica, anche i dati relativi ai rimborsi delle spese scolastiche e delle erogazioni liberali restituiti alle famiglie.

I contribuenti che hanno sostenuto spese scolastiche e/o hanno effettuato erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici possono decidere di non rendere disponibili all'Agenzia delle Entrate i dati relativi a tali spese ed erogazioni e dei relativi rimborsi ricevuti e di non farli inserire nella propria dichiarazione precompilata.

L'opposizione all'utilizzo dei dati relativi alle spese scolastiche e alle erogazioni liberali agli istituti scolastici può essere esercitata con le due seguenti modalità:

1) comunicando l'opposizione direttamente alla Scuola al momento del sostenimento della spesa e/o effettuazione dell'erogazione o comunque entro il 31 dicembre dell'anno in cui la spesa è stata sostenuta e/o l'erogazione è stata effettuata.

2) comunicando l'opposizione all'Agenzia delle Entrate, dal 1° gennaio al 16 marzo dell'anno successivo al quello di sostenimento della spesa e/o di effettuazione dell'erogazione, fornendo le informazioni con l'apposito modello di richiesta pdf ( scaricabile al seguente link: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/4083952/730+opposizione+scolastiche_2023.pdf/b88eb87e-6724-92fa-1dd6-1b54f88d6760) . La comunicazione può essere effettuata inviando il modello di richiesta di opposizione via e-mail alla casella di posta elettronica dedicata: opposizioneutilizzospesescolastiche@agenziaentrate.it.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate.

NB In tutti i casi è necessario allegare al modello, debitamente sottoscritto, anche la copia del documento di identità.

Tutti gli allegati

Non sono presenti allegati.